I cicloni si originano nella fascia oceanica inter-tropicale per il crearsi di una forte depressione, in seguito alla risalita di aria calda e umida dovuta a fenomeni di intensa evaporazione, quando la temperatura delle acque oceaniche tocca valori particolarmente elevati (30°C). Al centro della massa d’aria si crea una zona di pronunciata bassa pressione, intorno alla quale l’aria si solleva avvitandosi in correnti vorticose, con venti che possono raggiungere i 200 Km\h. L’elevata umidità dell’aria produce imponenti formazioni nuvolose che possono elevarsi a grandi altezze, estese in ampiezza per qualche centinaio di Km, causando piogge torrenziali. Al centro della perturbazione, si trova una zona di calma, con il cielo sereno, detta occhio del ciclone. I cicloni durano qualche giorno spostandosi a velocità di 70-80 Km\h e provocando effetti catastrofici, a causa del vento e delle inondazioni, sulle isole e le regioni costiere che incontrano (in particolare Caraibi, Golfo del Messico, Filippine, Mar della Cina). Il loro costante monitoraggio da satellite consente di avvisare per tempo la popolazione per mettersi a riparo.

I tornados sono i fenomeni atmosferici più violenti che si conoscono, anche se molto più circoscritti degli uragani. Si originano quando aria molto fredda e asciutta viene a sovrapporsi a aria calda e umida che si trova in prossimità del suolo : L’aria calda risale violentemente attraverso l’aria fredda, formando un vortice che in genere ha un diametro di 200 m, all’interno del quale il suo vapore a forma di imbuto. Il vortice, con venti a velocità stimate anche di 500-800 Km\h, risucchia verso l’alto tutto ciò che incontra sul suo cammino, sradicando alberi e scoperchiando case lungo una ristretta striscia di terreno. Simili ai tornados, ma meno pericolosi, sono le trombe d’aria che si registrano anche in Italia e nell’area mediterranea, dove si formano in genere nel periodo estivo.

sardegna-le-immagini-del-nubifragio-cleopatra


Category: Scienze

About the Author


Comments are closed.


Puoi seguirci anche su…

       

Categorie


agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  


 
Host di destinazione non consentito, sblocca la connessione nel pannello di AlterVista (Risorse > Impostazioni PHP)